Chi siamo

Scopi

La Fondazione Sotto i Venti, iscritta al Registro delle Persone Giuridiche Private (n. 784/2011), con sede a Roma in via Nazionale 5, non persegue fini di lucro e opera nel campo della promozione della cultura.

Essa ha per scopo quello di favorire lo sviluppo della coscienza democratica dei giovani, del loro senso civico, di legalità e del loro spirito solidaristico, specie nei confronti dei soggetti più deboli.

Nel suo Statuto, Art 3, si legge: “Nella consapevolezza che la conoscenza dei meccanismi che regolano il mondo della informazione è garanzia e strumento per raggiungere una maggior grado di acquisizione delle attitudini sopra enunciate e che la scuola rappresenta il luogo naturale in cui tali meccanismi possano essere elaborati ed appresi, la Fondazione favorisce tutte le iniziative di natura informativa e formativa volte all’acquisizione dei meccanismi medesimi da parte dei giovani”.

A tal fine, la Fondazione favorisce:

 lo sviluppo delle attività di pubblicazione multimediale, di comunicazione sociale “peer to peer”, di organizzazione di convegni, di momenti di incontro e partecipazione offerti alle scuole compresi i concorsi di idee e creatività;

la fornitura gratuita alle scuole ed ai centri di aggregazione giovanile di pubblicazioni, laboratori giornalistici, strumenti tecnologici innovativi anche per combattere fenomeni come la dispersione scolastica, borse di studio e opportunità per gli alunni più meritevoli e svantaggiati rivolte all’acquisizione di competenze per il mondo dei media;

la fornitura gratuita agli insegnanti di abbonamenti alla rivista per un utilizzo didattico e di conoscenza del mondo giovanile.

Per il raggiungimento delle proprie finalità statutarie e con l’obiettivo di rendere più efficace il perseguimento delle medesime, la Fondazione potrà espletare le proprie attività anche mediante la costituzione o la partecipazione a enti o istituzioni italiane ed estere con finalità analoghe a quelle della medesima.

L’organigramma della Fondazione

Presidente: Dott. Fulvio Roattino

Segretario Generale: Dott.ssa Simona Neri

Comitato culturale: Dott. Luca Fornari (Direttore generale Atcl Lazio); On.le Prof. Luciano Corradini; Prof. Saulle Panizza (Università di Pisa); Prof. Giuseppe Pulina (docente presso il Liceo classico "G.M. Dettori" di Tempio Pausania, filosofo e scrittore); Prof. Alberto Severi (giornalista già Direttore GR Rai); Dott. Riccardo Grassi (Istituto IARD), Dott. Bruno Calchera (Università Cattolica di Milano).